Le mie ricette

venerdì 3 novembre 2017

Pumpkin Pie


Era da un pò che sentivo il desiderio di aggiornare il blog, è passato tanto tempo dall'ultima volta e sono successe molte cose ma il mio amore per la cucina e per i dolci in particolare, è rimasto immutato e così avendo un pò di tempo a disposizione, eccomi nuovamente davanti al pc!
La ricetta è sicuramente nota ai più, io non l'avevo mai fatta ed ero curiosa di provarla, così mi sono documentata, ho letto mille ricette, diverse prese da blog americani; non volevo una versione italiana della crostata di zucca, volevo qualcosa che fosse il più fedele possibile all'originale, un dolce molto speziato ed aromatico con una crosticina (pie crust) sottile e croccante ed un sapore deciso che si esprime al meglio il giorno dopo averla preparata.
Così è nata questa ricetta, a mio parere molto buona, se come me amate la cannella, lo zenzero e le spezie in generale, il guscio è costituito da una pasta briseè non zuccherata che rimane croccante e si sposa benissimo con la morbidezza e l'umidità del ripieno.Lo zucchero di canna integrale (dark sugar) conferisce al ripieno questo colore scuro e gli dona un aroma di caramello molto piacevole.




INGREDIENTI
 Per la Pasta Brisèe
  • 200 gr. di farina 00
  • 50 gr. di burro
  • 40 gr. di margarina (si può sostituire con la stessa dose di burro)
  • 60 ml di acqua freddissima
  • mezzo cucchiaino di sale  
 Fare una fontana con la farina e il sale già miscelati, mettere al centro della fontana il burro e la margarina ben freddi, tagliati a piccoli tocchetti. Con l'aiuto di una spatola, amalgamare i grassi alla farina creando tante briciole, quindi aggiungere pian piano l'acqua gelata (potebbe servirne di meno, dipenderà dal grado di assorbimento della farina) e impastare brevemente, evitando di scaldare l'impasto. Formare una palla e mettere in frigo per un'ora, nel frattempo preparare il ripieno.

Per la Crema di Zucca
  • 350 gr. di zucca cotta al vapore
  • 2 uova grandi
  • 200 gr. di zucchero di canna integrale
  • 15 gr. di amido di mais
  • 1 cucchiaino colmo di cannella macinata
  • mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
  • mezzo cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 180 ml di panna fresca liquida
  • 40 ml di latte intero              
Mettere nel frullatore la zucca cotta e tagliata a pezzi insieme alle uova e allo zucchero, unire l'amido di mais e le spezie e frullare fino ad ottenere una crema piuttosto liquida. Aggiungere la panna e il latte, amalgamare.
Riprendere la pasta brisèe dal frigo e stenderla sottilmente (4-5 millimetri), inburrare una teglia per crostate da 22 cm di diametro e foderarla con il disco di brisèe, bucherellare il guscio con una forchetta e cuocere in bianco (senza ripieno!) per 10-12 minuti. Estrarre la teglia dal forno e versare delicatamente la crema che risulterà molto liquida, non preoccupatevi! Cuocere per 40-45 munuti a 180° gradi, finchè il ripieno risulterà ben fermo. Far raffreddare bene. E' sicuramente più buona il giorno dopo!

6 commenti:

  1. Che piacere rileggerti Letizia ^_^ grazie x questa preziosa ricetta e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo! Spero di riuscire ad essere un pò più presente!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...