Le mie ricette

lunedì 9 settembre 2013

Crostata alla crema di yogurt


Questa crostata nasce dalla necessità di utilizzare uno yogurt greco al gusto di pesca che giaceva in frigo solo e sconsolato, ormai prossimo alla scadenza....che ci faccio, che non ci faccio? una torta allo yogurt....volendo o magari una crostata...sì, mi ispira molto l'idea e così mi sono messa all'opera ed è nata questa crostatina, profumata e al sapore di pesca.

INGREDIENTI

Per la frolla
  • 250 gr. di farina 00
  • 125 gr. di burro
  • 70 gr. di zucchero semolato
  • 1 uovo intero
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • la scorza di un limone
  • 1 pizzico di sale

Per la crema allo yogurt
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 dl e 1/2  di latte
  • due cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiao di farina 
  • 1 vasetto di yogurt greco alla pesca   
  • marmellata di albicocche e granella di nocciole per guarnire                      
Preparazione
Preparare la pasta frolla e farla riposare in frigo almeno un'oretta. Nel frattempo preparare la crema. Sbattere i tuorli con lo zucchero  e aggiungere la farina setacciata, mettere a scaldare il latte con lo yogurt e quando saranno caldi aggiungerli alle uova e fare addensare sul fuoco.
Quando la crema si sarà raffreddata, stendere la pasta frolla in una tortiera di 20 cm. di diametro, versarvi dento la crema  e chiudere la crostata con un altro disco di frolla, infornare per 30 minuti a 180° gradi.
Quando sarà fredda spalmate un velo di marmellata di albicocche e cospargete con la granella di nocciole.



29 commenti:

  1. E mi pare che tu abbia trovato proprio un bel modo di utilizzare il vasetto di yogurt! Mi piace molto questa crostata, complimenti!! Me la devo segnare!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, se la fai fammi sapere se ti è piaciuta! a presto. Leti

      Elimina
  2. Leti è un'idea stupenda! Ultimamente ho una predilezione per le crostate e questa con crema allo yogurt è unica!! Complimenti e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, un bacione anche a te! ciao

      Elimina
  3. Bravissima, é un'ottima alternativa alla classica ricotta, deve essere buonissima, a me lo yogurt greco piace tanto tanto! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao leti, veramente quello greco l'ho sempre visto bianco, questo alla frutta non lo trovo mai al super ma devo dire che è veramente squisito, una mousse più che il classico yogurt compatto. Buona giornata. Leti

      Elimina
  4. Che bontà!!! bravissima un ottimo utilizzo!!! sicuramente da provare io adoro lo yogurt!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ilenia, in effetti la crema è proprio squisita....vellutata e con un leggero sapore di pesca, ovviamente si può scegliere anche un altro gusto. Un abbraccio. Leti

      Elimina
  5. è mmolto interessante questa crema fatta di yogurt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gunther. Provala e fammi sapere. Ciao

      Elimina
  6. Ottima e profumata idea, brava Letizia!

    RispondiElimina
  7. Decisamente invitante Letizia. Amo le crostate in genere, ma questa crema di yogurt è eccezionale!

    RispondiElimina
  8. Che buona questa crostata, devo provarla assolutamente! Peccato che da noi i vasetti di yogurt greco non avanzino mai ;)
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
  9. Ciao Letizia, benritrovata!
    Ma che meraviglia di torta che ti sei inventata con quello yogurt in scadenza!
    Sei veramente bravissima, complimenti !
    Un abbraccio e buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia, è da un pò che non ci sentiamo...come va? spero che avrai trascorso delle belle vacanze. un bacione.Leti

      Elimina
  10. Molto golosa..una bella idea per riciclare l'aquisto che langue in dispensa/frigo!!!!

    RispondiElimina
  11. La crema allo yogurt mi ispira da matti e messa in una crostata è davvero una golosità unica!!!
    Bravissima cara e buon inizio settimana <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  12. Letizia è super golosa!!!!buona mi piace tanto complimenti come sempre fai delle ricette super!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri, sei troppo gentile, cmq ti consiglio di provare la crostata ne vale la pena! Un abbraccio, Leti

      Elimina
  13. Ottimo il risultato!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  14. Buonissima, questa ricetta! Segnata!!!
    Volevo avvisarti che il mio blog si è trasferito.
    Se ti va, puoi continuare a seguirmi qui: http://www.dolcipasticci.it/

    RispondiElimina

  15. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina

  16. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. Ciao! Ricette davvero interessanti... Questa torta è fantastica, mi piacerebbe riprovare a farla, magari sostituendo il burro... Complimenti ;-)

    RispondiElimina
  18. Sandra Spina 07- febbraio 20147 febbraio 2014 20:02

    Ciao Letizia , non è un po' poco 150ml di latte? E poi si può utilizzare yogurt alla frutta normale , ed in quale quantità?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra, per una crostata da 20 cm di diametro la quantità di crema è sufficiente.....se vuoi farla più grande puoi raddoppiare le dosi. Lo yogurt greco è molto compatto, se usi uno yogurt normale io aggiungerei mezzo cucchiaio di farina alla crema. Se provi a farla, fammi sapere. Buona giornata.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...