Le mie ricette

martedì 26 novembre 2013

Cake Pops e....il Paese dei Balocchi!



Questi dolcetti sono una vera scoperta....li ho fatti tempo fà con il "metodo classico", cioè impastando del pandispagna avanzato con della marmellata, così da ottenere un impasto malleabile e utile a formare delle palline che poi vengono ricoperte di cioccolato e decorate con zuccherini e codette.
Sinceramente quella volta, non mi sono piaciuti molto, troppo  dolci per i miei gusti e anche troppo "carichi", vista la presenza della marmellata.

Da quel primo esperimento è passato diverso tempo....poi qualche giorno fà sono stata al Paese dei Balocchi....ehm, volevo dire al nuovo mega-negozio di arredamenti e complementi d'arredo Maison du Monde che ha appena aperto nella mia città....ed ecco che (sembra il cap.II del libro "Volevo essere una pasticcera") mi sono ritrovata circondata da oggetti ed oggettini per me meravigliosi, tazze, tazzine, vassoglietti, scatole di latta di tutte le forme e dimensioni...stampini in silicone di ogni genere e potevo lasciarmi sfuggire quello per i cake-pops.... sicuramente no!

La differenza è sostanziale rispetto alla prima ricetta, in questo caso o fatto l'impasto per i tortini allo yogurt e li ho cotti direttamente nello stampino da otto palline, ottenendo circa 24 cakepops.

Questo metodo è risultato molto più valido del primo, perchè la pallina pur essendo molto soffice non risulta troppo dolce e non richiede ulteriore lavorazione con altri ingredienti. Una volta cotte e raffreddate le palline si fissano nei bastoncini con un pò di cioccolato e poi si immergono nel cioccolato nuovamente e si decorano a piacere....non vi dico le mie bimbe come le hanno gradite....

INGREDIENTI per una ventina di palline
  • 1 yogurt bianco
  • 100 gr. di farina
  • 80 gr. di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 50 ml. di olio di semi
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di alchermes (per questi rosa)
  • cioccolato bianco per la copertura
  • qualche goccia di colorante rosa
  • codette colorate                                                          
Preparazione

Montare l'uovo con lo zucchero fino a renderlo chiaro e spumoso, quindi aggiungere sempre montando con le fruste lo yogurt e l'olio di semi.
Infine aggiungere la farina setacciata con il lievito e l'alchermes.
Disporre il composto negli stampini riempiendoli fino all'orlo e chiudere con l'altra metà dello stampo che funge da coperchio.
Cuocere a 180° gradi per circa 15-18 minuti.
Sfornare e fare raffreddare bene prima di procedere alla glassatura.

Se volete farli al cioccolato, basterà aggiungere all'impasto 20 gr. di cacao, io l'ho diviso in due parti e ne ho fatti due tipi.




 



       

15 commenti:

  1. Anche a me l'idea della marmellata e del pan di spagna non ha mai entusiasmato proprio per il motivo che dicevi tu. Negli stampini è sicuramente tutta un'altra storia. Così decorati di rosa fanno molto...principessa delle favole. Ci credo che le tue bimbe sono diventate matte !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, questi dolcetti sono veramente golosi e preparati per una festa di bimbi sono proprio ideali! Un abbraccio. Leti

      Elimina
  2. Ciao Letizia. Anche ho provato a farli un po' di tempo fa e sinceramente nemmeno a me erano piaciuti molto. Infatti non li ho più preparati. Se però con gli stampini puoi usare un impasto a scelta, la cosa è ben diversa.
    Buonissimi , immagino come le tue bambine li abbiano divorati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi stampini sono stati una rivelazione...adesso mi toccherà fare cakepops in continuazione! Un abbraccio.

      Elimina
  3. Come ti capisco, anch'io quando entro nel reparto degli accessori e complementi d'arredo x la cucina impazzisco e mio marito vorrebbe morire all'idea del conto alla cassa :-P
    Questi stampini sono fantastici e il risultato è bellissimo! Ci credo che le tue bimbe abbiano gradito :-D
    Buona serata tesoro <3
    la zia consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, buona serata anche a te!

      Elimina
  4. Ciao! Davvero meravigliosi i tuoi dolcetti...slurp! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela sono carini e anche molto buoni! e poi farli e proprio divertente. Ciao

      Elimina
  5. Ciao Letizia! Immagino che bontà queste palline rosa e festose! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela, se trovi lo stampo non fartelo scappare...Ciao!

      Elimina
  6. ... e allora ci devo andare... appena sto meglio parto: da quando ha aperto non ci sono mai stata... Bellissimi questi cake pops... Un bascione

    RispondiElimina
  7. Sono troppo carini!!!! è un peccato mangiarli...e ti sei troppo brava!!!

    RispondiElimina
  8. Non li ho mai provati, leggendo la tua ricetta e l'esecuzione vien voglia di farli.
    Brava, sono molto carini.Ci credo che han gradito le bimbe.

    PS
    Posso chiederti un favore Letizia? Puoi lasciare un commento al mio blog, alcune amiche mi dicono che non riescono a mandarli.Te ne sarei grata.Grazie, un bacione!

    RispondiElimina
  9. <3 BELLISSIMI!
    ANCH'IO LI HO FATTI!
    CON IL PANDORO!!!
    GUARDA QUA http://www.fiocchifiocchi.com/?p=967

    RispondiElimina
  10. Buona sera Letizia . Ho una domanda sulla conservazione .. Posso prepararli il giorno prima ? Conservati in una scatola ermetica messa in frigo. Grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...